Fateci posto APS

Massimo Vitali per la Fateci Posto APS

Fino al 31 dicembre 2023 sarà possibile aderire alla raccolta fondi straordinaria organizzata dalla Fateci Posto APS. I proventi saranno destinati ad aumentare i partecipanti ai laboratori presso il Casale ex-Mulino nella Valle della Caffarella, con l’obbiettivo di sviluppare l’integrazione delle persone con disabilità intellettivo relazionali anche grave e gravissima.
La raccolta è resa possibile dalla generosità del fotografo Massimo Vitali, uno dei protagonisti della fotografia contemporanea. In occasione della visita della Fateci Posto
Aps nella tenuta presidenziale di Castelporziano, Vitali ha realizzato questa immagine, destinandola a sostenere le attività dell’associazione.

(C) Foto di Massimo Vitali

Una stampa di grandi dimensioni è stata donata da Massimo Vitali al Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica, e sarà collocata nella residenza presidenziale di Castelporziano.
La stessa immagine sarà poi stampata in una serie di 35+5 esemplari, numerati e firmati.
Ogni esemplare sarà stampato in formato 70×50 e montato su plexiglas.

 

Per partecipare alla raccolta fondi straordinaria dovrai:

1. inviare una mail a info@fateciposto.it, con il tuo nome, cognome, indirizzo e Codice Fiscale;

2. fare una donazione minima di €500 a:
Fateci Posto Aps
IBAN: IT28E 0623 0032 4300 0030 659 751
BIC/SWIFT: CRPPIT2P890
Causale: donazione per raccolta fondi straordinaria;

3. ricevuta la mail e la donazione, la fotografia verrà stampata e spedita all’indirizzo comunicato;

4. dalla tua mail alla consegna della fotografia, passeranno circa venti giorni lavorativi;

5. insieme alla fotografia, riceverai la ricevuta della tua donazione, che potrai detrarre o dedurre dalla tua dichiarazione dei redditi ai sensi dell’art. 83 del D. lgs. n.
117/2017. (NB: per emettere la ricevuta, è necessario il tuo Codice Fiscale, altrimenti la donazione non potrà essere registrata).

Non perdere l’occasione per sostenere la nostra Associazione e avere la possibilità di avere a casa tua una fotografia firmata da uno dei massimi fotografi contemporanei!

 

Biografia di Massimo Vitali
La serie di panorami di spiagge italiane di Massimo Vitali è iniziata nel 1994, alla luce dei drastici cambiamenti politici in Italia.
Ha iniziato a osservare i suoi connazionali con molta attenzione. Ritrae una “visione asettica e compiaciuta della normalità italiana”, rivelando allo stesso tempo “le condizioni interne e i disturbi della normalità: la sua falsità cosmetica, le allusioni sessuali, il tempo libero mercificato, l’illusorio senso di benessere e il rigido conformismo”. [Whitney Davis, “How to Make Analogies in a Digital Age” in October Magazine, estate 2006, n. 117, pp. 71-98].
Le sue immagini a colori di grandi dimensioni sono state esposte in tutto il mondo in importanti musei e fondazioni, tra cui il Solomon R. Guggenheim Museum (New York), il
Centro de Arte Reina Sofia (Madrid), lo Stedelijk Museum (Amsterdam), il Centre Pompidou (Parigi), il National d’Art Moderne (Parigi), il Museo Luigi Pecci (Prato), il
Museum of Contemporary Art (Denver).
Ha realizzato diverse commissioni editoriali per importanti pubblicazioni tra cui New York Times, Vanity Fair, Condé Nast, National Geographic, Vogue Italia, Wallpaper, Wall Street Journal, Financial Times, oltre a numerose collaborazioni commerciali con marchi rinomati come Villebrequin, Champagne Taittinger, Fontana,Milano 1915, HeavenSake, EDRA.
Attualmente vive e lavora a Lucca, in Italia.